Iperacidità PDF Stampa
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Sono causati da acidità in eccesso e per quanto possa apparire semplicistico, basta una dieta alcalina per ripristinare le condizioni ottimali nello stomaco e nell’intestino. Questa poi è di sicuro aiuto anche in presenza di ulcera. Nella dieta è consigliato l’uso del the verde, la frutta in genere, privilegiando mele, mirtilli, fichi, banane. Anche i cavoli hanno un effetto alcalinezzante e così il fucus ottenuto dalle alghe marine e la liquirizia anche se questa deve essere presa con moderazione, avendo l’effetto di far aumentare la pressione sanguigna. Gli enzimi sono sensibili alle variazioni di ph ed un ambiente ottimale favorisce la loro attività per estrarre le sostanze nutritive dagli alimenti. Il pancreas nella digestione, ha un ruolo particolare in quanto regola l’assimilazione dei grassi, dei carboidrati e delle proteine. Il succo pancreatico ha un valore di ph molto alto che si aggira attorno ad 8. Mantenere il suo ambiente basico significa avere in primis una buona digestione.


Torna alla home
 

Gabriella Sperandio - Agenzia di Marketing